lunedì, agosto 29, 2011

Jeep Grand Cherokee, per molti ma non per tutti

Nessun commento     
categories: ,
Jeep Grand Cherokee SRT8
 © Autoviva.com (flickr)  
Grand Cherokee è un'auto apparsa sul mercato la prima volta nel 1993 e, dopo il restyling del 2005, la Jeep l’ha ripresentata nel 2010 in tre versioni: Laredo, Limited e Overland.

Analizziamo ogni versione partendo dalla prima: Laredo è la basic, poi aggiungendo particolari e/o specifiche tecniche si sale di “fascia” sino al top della gamma, la Overland.

Jeep Grand Cherokee Laredo ha un motore 6 cilindri a V, 3.0 CRD da 190cv, a gasolio e con cambio automatico 5 marce, raggiunge una velocità massima di 191 km/h emettendo 218 (g/km) di Co2 ; il consumo urbano si attesta sui 10,3 litri/100 km, 7,2 l’extraurbano e 8,3 il misto.

La Limited differisce impercettibilmente dalla precedente, possiede un motore 3.0 CRD da 241CV, raggiunge i 202 km/h, mentre prestazioni e consumi restano invariati.


La Overland, immessa sul mercato in 3 versioni, la prima (3.0 CRD da 241CV ) non si discosta come dati tecnici dalle precedenti mentre varia nelle due versioni benzina: la 3.6 V6 ha 286CV, tocca i 206 Km/h, ha un consumo urbano pari a 16,0, extraurbano 8,8 e misto 11,4 mentre le emissioni di Co2 crescono fino a 265 (g/km), la 5.7 V8 con 352CV invece è la più potente, “inquina” e “beve” più delle precedenti raggiungendo i 225 Km/h, emette 327 (g/km) di Co2 con consumo urbano di 21,1, extraurbano di 10,0 e misto 14,1.

Tutte le versioni sono dotate di airbag, ABS, ESP TCS ERM per stabilità e trazione, earS (enhanced accident response System), controllo dei pneumatici, assistenza in partenza e controllo in discesa; le differenze tra i tre allestimenti variano dai meno “lussuosi” della Laredo che ha rivestimenti in tessuto con volante in pelle regolabile e comandi audio, alla Limited che ha interni in pelle, volante regolabile elettricamente, tutti i sedili riscaldabili e regolabili elettricamente, fino alla Overland, il must, con interni in pelle Nappa con volante riscaldabile in pelle e legno e sedili anteriori ventilati.

Esternamente la Limited ha maniglie e paraurti cromati con vetri posteriori e lunotto oscurati mentre a livello di comfort e tecnologia si trova tutto ciò che si potrebbe desiderare, la Limited integra sistemi audio più avanzati rispetto alla base mentre l’Overland aggiunge fari con sensore crepuscolare e lavafari, tergicristalli con sensore pioggia, Park Assist, sistema di navigazione con touch screen e comandi vocali.

In definitiva, questa vettura prodotta da Jeep è un SUV, un Euro5 dalle grandi dimensioni; potente e sportiva non si preclude nulla grazie alla trazione integrale Quadra Drive II e al dispositivo della trazione Selec-Terrain, un’auto di lusso che per molti rimane solo un sogno.

0 commenti:

Lettori fissi

Powered by Blogger.