mercoledì, dicembre 07, 2011

AB King Pro, come usarlo per avere addominali perfetti

Se i vostri addominali, intimiditi e pigri si sono rintanati sotto i rotolini di ciccia, non perdete tempo e armatevi dell’Ab King Pro, la comoda panca per eseguire in maniera semplice e guidata gli addominali.
In molti ne dicono “peste e corna” eppure io l’ho trovata efficace; con piccole accortezze ed esercizi mirati si possono ottenere buoni risultati tuttavia, è bene sapere che il solo esercizio fisico non basta, anzi!
Se l’obiettivo è snellire il punto vita, focalizzarsi unicamente sui muscoli non è una buona idea, loro si gonfiano, crescono e la vita si allarga, è invece consigliabile abbinare un po’ di dieta.
Ma come funziona e come si usa Ab King Pro?

Conosciuta per la barra superiore che accompagna e guida l’esercizio, questa panca è costituita da uno schienale e un sedile imbottito che rendono comoda la posizione in esecuzione ma che, essendo rivestiti in finta pelle, quando si suda (e in estate) possono risultare fastidiosi perciò, prima di iniziare è consigliabile porre un asciugamano sotto la schiena.

Anche se l’esecuzione può sembrare semplice è meglio non strafare, partire dal proprio livello di preparazione è sempre la scelta migliore, il rischio è quello di farsi male o, nella migliore delle ipotesi, trovarsi il giorno dopo, per via del dolore, a non poter fare movimenti naturali.

La prima posizione, per quanto possa sembrare ridicola è l’ideale per chi non ha allenamento; è facile, facilissima e per questo può trarre in inganno.
Per fare i crunch è necessario bloccare i piedi sotto i ferri posti sulla parte posteriore, sotto la panca poi, afferrando il manubrio ci si dovrà sollevare facendo però attenzione a non scaricare tutto lo sforzo sulle braccia perché in questo modo, non si farebbe altro che rendere vano l’esercizio. A meno che lo scopo non sia rinforzare le braccia stesse.
Fate attenzione alla respirazione, inspirate in fase passiva ed espirate in fase attiva.

Man mano che acquisirete familiarità con l’attrezzo e, dopo un breve periodo di allenamento, potrete rendere l’esercizio più “duro” aumentando la resistenza semplicemente abbassando lo schienale e spostando, di conseguenza, la rotellina.
Con il tempo potreste arrivare all’inclinazione di 200 gradi, quella tanto sbandierata dai pubblicitari nella fase di lancio di questa panca; nel caso in cui decideste di fare gli esercizi sfruttando questa inclinazione, fate attenzione alla schiena e cercate di fare maggiore attenzione a non sovraccaricare le braccia.

Altri sono però gli esercizi che possono essere fatti attraverso questa panca per addominali, eccone alcuni:
sdraiarsi appoggiando il fianco alla panca quindi, ripiegare le gambe in modo che formino un angolo di 90° con il busto; ruotare la testa in modo che lo sguardo sia rivolto verso l’alto poi afferrare il manubrio e sollevare il busto. Anche in questo caso è necessario fare attenzione a non esagerare e smettere nel caso in cui dovessero comparire problemi alla schiena; dopo aver eseguito una serie, ripetere dall’altro lato.
Nuovamente fate attenzione alla respirazione.

Il secondo esercizio deve essere evitato assolutamente da chi ha problemi alla schiena, in questo caso si rischierebbe il blocco assoluto! Sdraiati in posizione supina sollevare le gambe in modo che formino un angolo di 90° con il busto quindi, afferrando il manubrio ci si dovrà sollevare facendo attenzione a non caricare come sempre le braccia e non sforzare il collo, potrebbe essere molto dannoso per la cervicale.

Controllate sempre la respirazione.


Questa panca, un tempo disponibile sul sito mediashopping è ora disponibile in molti punti vendita di articoli sportivi, come accennato all’inizio del post è molto utile per allenare gli addominali, ricordare però di non dimenticare la dieta, essenziale per il vitino da vespa.

Se siete interessati ad acquistarla, porete trovarla anche sul sito Amazon.it a prezzi variabili, a seconda dei venditori.

Ultima modifica 10/12/2015

4 commenti:

lisanna ha detto...

l'avevo in casa... meglio che non ti dica che fine ha fatto ; )

Laura ha detto...

Non dirmi che ci appoggi la roba da stirare... ahahahah

Monica Forcato ha detto...

Ce l'ho da diversi anni e ho degli addomini notevoli👍Ottima!!!

Laura C. ha detto...

Vero! Usata con costanza è davvero ottima! :-)

Lettori fissi

Powered by Blogger.