Informazioni nel web

Una rivista online in continua evoluzione

Guadagnare con un blog: posizioni e inserimento di AdSense

By dicembre 07, 2011 ,

Per la maggior parte dei blog, AdSense rappresenta uno dei metodi principali di guadagno tuttavia, spesso, nonostante i numerosi visitatori, i blogger non riescono a ottenere buone performance; spulciando le guide di google mi sono imbattuta in alcune dritte che dovrebbero aiutare a ottenere qualche risultato, e ho pensato di condividerle con voi.

Quali sono quindi i consigli da seguire?

Per prima cosa i banner vanno posizionati nella parte alta del sito, dovrebbero essere visibili senza che si debba fare lo scroll; chi “bazzica” il mondo degli advertising si trova, a volte, di fronte all’obbligo di porre le pubblicità in tale posizione, pena, l’esclusione dal programma e questo, dovrebbe essere indicativo della veridicità dell’affermazione.

Le zone più redditizie in assoluto sono quindi:
centralmente, sotto il titolo del post,
centralmente, dopo una brevissima introduzione all'articolo.

A seguire, i punti più redditizi sono:
sotto la barra di navigazione, prima del post,
la parte superiore della colonna a sinistra,
la parte sinistra dell’articolo,
la zona precedente il piè di pagina, dopo la “zona-post”.

Un guadagno minimo potrebbe venire anche da:
la parte inferiore della barra laterale sinistra,
la parte superiore della barra laterale destra,
la zona superiore del blog con esclusione di una piccola porzione a destra,
la parte destra dell’articolo.
la parte inferiore del post.

Guadagni teoricamente irrisori invece dalle zone:
sotto il piè di pagina,
la parte inferiore della colonna a destra,
l’angolo superiore destro, nella zona del titolo del blog.

Gli esperti sottolineano tuttavia come non tutti i blog siano uguali e, in alcuni casi queste regole vengono stravolte; nel caso in cui si presentino articoli che assorbono l’attenzione e richiedano una lettura attenta, il banner sotto il post può risultare molto più utile rispetto a quello in altre posizioni all’interno del post stesso.

As-abovethefold vi permetterà di verificare, nel vostro blog, la zona considerata “calda” in cui i banner dovrebbero comunque sortire qualche effetto.

Prima di terminare, una dritta relativa al posizionamento; nel caso in cui si voglia inserire il banner all’interno dell’articolo, a un lato del post, con scritte che lo contornino, si dovrà inserire questa stringa:

<div style="display:block;float:left;margin:5px">
CODICE
</div>
5px indica il “bordo” attorno al banner; se inserendolo vi sembrerà troppo vicino al testo aumentatelo di qualche pixel portandolo, per esempio, a 15px.

Se invece volete inserire un banner, senza preoccuparvi di metterlo in modo che le parole si affianchino ma desiderate posizionarlo al centro utilizzate questa porzione di codice:
<div style="text-align:center">
CODICE
</div>


Se desiderate metterlo a destra sostituite “center” con “right” e se lo volete a sinistra utilizzate invece “left”.
Io nel frattempo continuo a sperimentare, prima o poi troverò i giusti abbinamenti.

Loading...

You Might Also Like

23 commenti

Simply