martedì, aprile 17, 2012

Wii Sports, il movimento che diverte

Nessun commento     
categories: , ,
Wii Sports è uno dei primi giochi realizzati e venduti in abbinamento alla consolle casalinga Nintendo Wii; un nuovo modo di concepire l’esperienza di gioco, una modalità del tutto rivoluzionaria di affrontare il divertimento casalingo è stato proposto e conosciuto da moltissimi videogiocatori proprio tramite questo prodotto.

5 sono i giochi contenuti al suo interno: baseball, bowling, golf, pugilato e tennis.

E' possibile giocare in solitaria o con un compagno (è possibile tuttavia arrivare a sfide da 4 giocatori) che disponga di un proprio telecomando wii e, tramite i Mii, viene offerta la possibilità di personalizzare il personaggio virtuale, attribuendogli caratteristiche simili a quelle del “giocatore reale”.

Per ogni sport esiste la possibilità di verificare i miglioramenti nel gioco tramite la semplice consultazione di
grafici e, affrontando le sedute di allenamento  , in breve si potrà diventare dei veri campioni e battere, senza difficoltà, gli sfidanti. I giochi sono divertenti anche se a volte le risposte ai movimenti non sono precisi, tentando di dare un effetto alla pallina colpita con la “racchetta”, potreste trovarvi infatti con un risultato completamente differente.

Alcuni giochi sono semplici da affrontare, è il caso del baseball, del pugilato o del bowling mentre golf e tennis potrebbero richiedere qualche allenamento in più per poter apprendere come effettuare i tiri nella maniera corretta, con la giusta potenza e come far compiere alle palline le giuste traiettorie; in particolare, nel golf, si dovrà imparare a tener presente anche della direzione del vento, un ostacolo non indifferente! Partendo però dal livello per principianti si imparerà, con calma, a padroneggiare anche questa disciplina valutando (virtualmente) ogni elemento che possa influenzare il gioco.

Dal punto di vista del movimento, tennis e pugilato sono i giochi che permettono di bruciare più calorie e muoversi maggiormente; è necessario disporre di spazio sufficiente per potersi spostare in sicurezza e, se non allenati, le prime volte è bene non strafare perché il giorno seguente ci si potrebbe svegliare con dolori articolari non indifferenti.

La grafica non è delle più accattivanti, chi desidera esperienze di gioco “avanzate” potrebbe rimanere parzialmente deluso da questo prodotto; in seguito tuttavia sono stati commercializzati altri prodotti dalla grafica e giocabilità superiore per tutti questi sport ma, per approcciare la (all’epoca) neonata consolle è stata sicuramente un’ottima proposta. Tramite Wii Sports molti utenti hanno preso confidenza con la Wii, con il telecomando e l’innovativa modalità di gioco.

Aspetti positivi sono: fare “sport” con la Wii, il divertimento assicurato, la modalità allenamento per esercitarsi e migliorare e, per concludere un simpatico Test Fisico per misurare l’età fisica

Non solo punti a favore perché purtroppo il tennis deve necessariamente essere giocato in doppio, i movimenti virtuali a volte non sono rispondenti a quelli reali e la grafica non è particolarmente realistica.

0 commenti:

Lettori fissi

Powered by Blogger.