giovedì, maggio 10, 2012

Il Santo del giorno: Sant'Alfio

Oggi 10 maggio si festeggia Sant'Alfio.

Alfio nasce a Vaste (LE) intorno al III° secolo e viene ricordato con i fratelli Cirino e Filadelfo, entrambi Santi, martirizzati a Lentini (SR), proprio in data 10 maggio 253.

I tre fratelli, provenienti da una famiglia di forte stampo cristiano, passarono alla storia per le persecuzioni subite a opera dell'imperatore Valeriano; furono invitati a rifiutare la fede ma declinarono l’offerta, condannandosi così a un destino atroce. Dapprima sottratti ai loro cari, furono in seguito portati a Roma, dove iniziò il loro supplizio.

Successivamente furono imprigionati a Catania, poi inviati a Lentini in Sicilia; il tragitto fu percorso interamente sotto tortura, sulle loro spalle fu infatti caricata una grossa trave che non poterono abbandonare in nessun modo.

Giunti sul posto iniziano l’opera di evangelizzazione, riuscendo a convertire al cristianesimo alcuni ebrei e, inspiegabilmente, alcuni soldati della loro scorta; il prefetto li condannò comunque, impartendogli ogni tipo di supplizio: ammanettati e frustati per le strade, pece bollente sul capo, chiodi ai piedi e, per finirei ad Alfio fu strappata la lingua (ecco perché è considerato il patrono dei muti), Cirino fu messo in una caldaia con pece o olio bollente mentre, Filadelfo, fu bruciato su una graticola.

Come offesa finale, i loro corpi furono gettati in un pozzo; dopo alcuni giorni dei fedeli recuperarono le salme e le posero in una grotta, su cui successivamente sorse un tempio a loro dedicato.

In data 10 maggio, tra gli altri, si festeggiano anche San Giobbe, Santa Solangia e San Calepodio.

2 commenti:

M.M. ha detto...

Oggi è l'onomastico di mio marito...

Laura ha detto...

Tanti auguri allora! :D

Lettori fissi

Powered by Blogger.