Informazioni nel web

Una rivista online in continua evoluzione

Il Santo del giorno: Beata Diana degli Andalò

By giugno 10, 2012

Oggi 10 giugno si festeggia Beata Diana degli Andalò.

Diana degli Andalò nasce a Bologna nel 1201 da una famiglia nobile e sono pressoché nulle le notizie riguardo alla sua infanzia; ammiratrice dei predicatori, appoggiò Beato Reginaldo di Orléans, aiutandolo nell'acquisto di una piccola località o frazione dove sorgeva un convento (tutt’ora trasformato nella Basilica di San Domenico (Bologna)).

Si unì ai domenicani ma la sua famiglia, contraria, la ricondusse a casa.

Dopo qualche anno passò alle monache agostiniane presso l'eremo di Ronzano ma ancora una volta, la famiglia, manifestò tutto il suo dissenso arrivando a rapirla senza la minima cura; la povera Diana riportò infatti la frattura di alcune costole.


Testarda, di lì a poco fece ritorno nell'eremo ma fu solo grazie all'intervento del Beato Giordano di Sassonia che riuscì a coronare il suo desiderio; fu lui a convincere la famiglia a fondare un convento nei pressi della loro città.
A Bologna fu così fondato il monastero di Sant'Agnese, Diana prese l'abito dell'ordine e nel giro di qualche anno divenne superiora, dedicandosi alla vita che più gli era congeniale.

Morì a Bologna il 10 giugno 1236.

In data 10 giugno, tra gli altri, si festeggiano anche San Getulio, San Deodato e Sant'Itamaro.

Loading...

You Might Also Like

5 commenti

Simply