lunedì, giugno 11, 2012

Il Santo del giorno: San Barnaba Apostolo

Oggi 11 giugno si festeggia San Barnaba Apostolo.

Giuseppe di Cipro nasce nel I° secolo dopo cristo a Cipro, da una famiglia di giudei; convertitosi al cristianesimo dopo la Pentecoste, cambiò il suo nome in Barnaba e vendette tutti i suoi beni, donando il ricavato alla Chiesa.

Saulo di Tarso beneficiò della sua presenza; fino a quel momento aveva perseguitato i cristiani ma, dopo che l’ebbe portato dagli apostoli, si convertì sulla via di Damasco, prese il nome di Paolo e lo affiancò nell’opera di evangelizzazione predicando ad Antiochia, Cipro e Asia.


Poco prima di toccare le terre d'Europa, tra i due avvenne una rottura dovuta, probabilmente, a Marco, colui che sarebbe divenuto Evangelista; Barnaba proseguì in solitario la sua opera tornando a Cipro e Salamina dove nell’anno 61 morì lapidato dai giudei.

Le sue spoglie furono separate, risulta che un braccio sia conservato presso la Basilica di San Barnaba a Marino (Rm), il cranio è custodito nella Chiesa parrocchiale di Endenna, una frazione di Zogno (Bg), il resto del corpo è invece disperso.

In data 11 giugno, tra gli altri, si festeggiano anche San Parisio, Santa Aleide di Schaerbeek e San Remberto.

0 commenti:

Lettori fissi

Powered by Blogger.