venerdì, giugno 01, 2012

Puppy Tweets: il cinguettìo dei nostri amici pelosi

Twitter, il mondo dei cinguettii, ha coinvolto anche gli amici a 4 zampe che, in ogni momento, possono far sapere ai loro follower cosa stanno facendo e dove si trovano; al pari dei vip, anche loro sono sbarcati online e, attraverso “Puppy Tweets”, un piccolo dispositivo con un sensore acustico e di movimento che comunica con il pc di casa, inviano messaggi testuali diffusi poi su Twitter.

Un ricevitore USB deve essere collegato al pc mentre, al collare, si collega l’accessorio che monitora il cucciolo mentre gioca, mangia, corre e si diverte; ogni suo movimento innesca uno dei 500 Tweets predefiniti che vengono poi immessi nell’account che, potrà essere uno già esistente oppure creato ad hoc solo per l’amico peloso.

Rosa o azzurro può essere indossato da cani e gatti, alcuni di loro hanno già un profilo seguitissimo anche se, il fatto che sia previsto solo il tweet in lingua inglese scoraggia l’utilizzo di chi non mastica questa lingua; non molto piccolo, può risultare fastidioso, pesante e inadatto a cani di piccola taglia.

Si tratta, di fatto, di un passatempo che non deve essere preso troppo sul serio, molte sono state le lamentele di chi lo ha acquistato, in alcuni casi i tweet non arrivavano mentre il cane svolgeva attività, in altri arrivavano tweet di movimento mentre il cane dormiva immobile e felice, insomma, tweet del tutto casuali.

Nel caso foste però interessati vi comunico che potete acquistarlo online su Amazon e vi lascio alcuni dati tecnici:
I sistemi operativi Windows richiesti sono: Windows XP, Windows Vista, Windows 7. Requisito minimo RAM: 128 MB. Spazio su disco rigido richiesto: 20 MB.

CPU: CPU x86 compatibile con MAC. Sistema operativo: Mac X10.5. Requisito minimo RAM: 128 MB. Richiesto spazio su disco rigido: 20 MB

4 commenti:

ilrepungente ha detto...

Sei sempre la solita...ahahahah

Laura ha detto...

Baucip baucip baucip ahahaha, è troppo carino :D

M.M. ha detto...

ma che carino

Laura ha detto...

Si, vero? :-)

Lettori fissi

Powered by Blogger.