martedì, maggio 13, 2014

Maschere fai da te con il kiwi per pelli secche, acneiche e mature

Il kiwi è un ottimo frutto non solo da ingerire, ma anche per realizzare maschere che risolvano numerosi problemi; è perfetto per la pelle grassa e acneica, la pelle stanca, matura, che abbia bisogno di essere nutrita o esfoliata.

Prima di realizzare una maschera al kiwi è necessario essere sicuri di non essere allergici quindi, si dovrà provvedere ad acquistare, per la sua realizzazione, solo prodotti biologici e certificati.

La prima maschera è perfetta per idratare ed esfoliare la pelle donandole morbidezza, elasticità e una nuova luce; gli ingredienti necessari sono un kiwi, un cucchiaio di yogurt bianco e un cucchiaino di olio extravergine d’oliva. Dopo aver sbucciato il kiwi si dovrà schiacciarlo o metterlo in un mixer fino a ridurlo in purea quindi, aggiungere gli altri ingredienti e mescolare bene; pulire accuratamente la pelle, applicare la maschera (regolare yogurt e olio in modo che non diventi troppo liquida e finisca per colare) e tenerla 15/20 minuti prima di rimuoverla con acqua fredda e asciugare tamponando il viso con delicatezza. Per ottenere l’effetto esfoliante, al momento dell’applicazione, è consigliabile applicare con movimenti circolari.

In caso di pelle acneica o grassa, si potrà preparare una maschera utilizzando kiwi e limone, che vanta proprietà astringenti e purificanti; dopo aver ridotto il kiwi in purea, aggiungere succo di limone senza esagerare, per evitare che possa colare poi, applicare sulla pelle del viso pulita. Nel caso in cui dovesse risultare troppo liquida si potrà aggiungere un po’ di yogurt bianco per dare una consistenza più cremosa. Se in casa non si dispone di un limone ma si hanno invece dei cetrioli, si potrà sostituire il succo di limone con della centrifuga di cetriolo o purea di cetriolo addizionata con un cucchiaino d’olio. In entrambi i casi la si dovrà tenere 10/15 minuti prima di sciacquare.

Per la pelle matura, secca, che necessiti un po’ di refrigerio dopo una giornata di sole, l’abbinamento perfetto è kiwi e banana; dopo aver pelato il kiwi lo si dovrà frullare quindi, aggiungere una banana schiacciata per bene, addizionare con un po’ di yogurt bianco, applicare sulla pelle detersa e lasciare agire per 15 minuti circa. Al termine sciacquare delicatamente e tamponare per asciugare.

2 commenti:

Mara Mencarelli ha detto...

Un ottima maschera la proverò sicuramente: grazie mille!!! un salutone

Laura C. ha detto...

Di nulla!!! Grazie a te Mara :-)

Lettori fissi

Powered by Blogger.