mercoledì, giugno 11, 2014

Zoku, ghiaccioli fai da te in pochi minuti

Fare ghiaccioli in casa non è mai stato così divertente come da quando c’è Zoku , il simpatico “Quick Pop Maker” che permette di sbizzarrirsi e, con creatività, sorprendere i nostri piccoli con simpatiche, gustose e sfiziose merende.

L’utilizzo è talmente semplice e intuitivo che mamme e bimbi potranno divertirsi insieme a dar vita a ghiaccioli colorati e, con l’aiuto degli appositi strumenti, anche “gelati” simili al famosissimo “Fior di fragola”; unica regola è tenere in freezer il Quick Pop Maker in modo che sia sempre pronto all'uso.

Dopo aver inserito nelle fessure i bastoncini di plastica, basterà versare del succo (non zuccherato perciò, niente coca cola!) e attendere alcuni minuti poi, attraverso il pomello svitare e gustare! In questo modo si ottengono ghiaccioli semplici, nel caso si volesse invece qualche cosa di più complesso e creare ghiaccioli bicolori, tricolori o più, basterà mettere prima il succo di un colore, attendere che ghiacci pochi minuti poi, aggiungere quello di un altro colore e così via.

Attenzione però a non versare più liquido del necessario, il ghiacciolo rischia di non uscire più!

Attraverso l’apposito attrezzo per tenere il corpo del Pop Maker inclinato si potranno creare divertenti zig-zag oppure, avvalendosi della pompetta, riempire l’interno con della gustosa panna o ancora, aggiungere pezzi di frutta.

Non richiede corrente perché il corpo è ripieno di liquido refrigerante che, dopo aver passato una giornata in freezer, permette di raffreddare in circa 7 minuti circa il liquido necessario per i ghiaccioli; se ne possono preparare 3 alla volta e, in totale la confezione comprende 9 bastoncini riutilizzabili perciò, in poco meno di mezz’ora circa si possono ottenere 9 ghiaccioli.

Il tempo si dilata nel caso in cui si desiderino ghiaccioli con più colori/gusti o ripieni.

Insomma, un simpatico attrezzo per divertirsi in cucina con i bambini e con loro creare merende gustose da gustare al volo per rinfrescarsi nelle giornate più calde oppure, da preparare in anticipo e conservare nell’apposito accessorio.

2 commenti:

Mara Mencarelli ha detto...

Sai le tue piccole come si saranno divertite a fare i ghiaccioli? una bella trovata!

Laura C. ha detto...

... e non immagini le combinazioni strambe che si inventano! :-)

Lettori fissi

Powered by Blogger.