martedì, novembre 11, 2014

Astrologia: il segno zodiacale del Toro/1

Nessun commento     
categories: 
Toro
21 aprile – 20 maggio
Segno Femminile, di Terra, Fissa
Pietra: smeraldo
Colore: blu
Metallo: rame
Pianeta dominante: Venere
Giorno della settimana: venerdì

Segno di terra governato da Venere, è caratterizzato da una grande testardaggine ma anche dalla capacità di essere un punto fermo, una persona su cui contare in ogni situazione; difficilmente un Toro perde la pazienza tuttavia, quando lo fa, è meglio stare alla larga ed evitare di intromettersi.

Raramente è avventato, in genere preferisce analizzare ogni iniziativa fin nei minimi particolari, soppesando i pro e i contro, valutandone ogni aspetto con ostinazione infinita; costante e affidabile, il Toro tende a legarsi alle cose materiali e, nei casi più estremi, ricercare il profitto e il denaro con una certa cocciutaggine.
Governato da Venere, è passionale e amante di tutto ciò che è bello ed esteticamente gradevole, inoltre è attratto dalla musica, dall’arte e dalla poesia; in amore è in grado di dare stabilità a ogni rapporto, che tende a impostare in maniera tradizionale. Anche se osservandolo si potrebbe pensare il contrario, il nativo del segno del Toro è un sentimentale di cui fidarsi, difficilmente tradirà e, con sorpresa dell’amante, dimostrerà un certo desiderio di abbandonarsi ai piaceri sensuali.

E’ anche un amante della buona tavola e lo si può considerare una buona forchetta.

Nonostante gli altri lo vedano come un punto fermo, una persona a cui chiedere consiglio, una persona dotata di grande sicurezza, leale e fedele, il Toro tende a essere sospettoso, poco aperto alle novità e agli sconosciuti.

Cocciuto e testardo sino all’inverosimile, non ama essere comandato e non vuole che le cose gli vengano imposte.

LA SALUTE DEL TORO
Il Toro tende a soffrire di problemi alla gola e all’apparato respiratorio quindi, facilmente lo si troverà raffreddato, con tosse, raucedine, tonsilliti, mal di gola, cervicale, torcicollo e così via; anche la tiroide è nel Toro piuttosto “delicata” perciò esiste il rischio che gli crei qualche problema, con tutte le conseguenze del caso.

Amanti del buon cibo e dei buoni vini tende ad esagerare, con la possibilità di metter su peso perciò, dato che tradizionalmente non ama lo sport, pur trovando un certo piacere nel camminare nella natura, deve cercare di limitare gli eccessi a tavola.

IL TORO E L’AMORE
Il Toro sa amare in modo appassionato e sensuale, è fedele, un vero punto fermo che ricopre d’amore e soddisfa ogni necessità dell’oggetto del suo amore; “suo” è proprio il caso di definire chi ama perché ogni buon Toro è anche geloso e nessuno deve pensare di sottrargli ciò che possiede.

Anche se appare sicuro di sé, in realtà nei primi approcci amorosi tende a essere timido e, una volta che si è stati presi sotto la sua ala protettrice, è il caso di non insinuare in lui il dubbio del tradimento perché prenderebbe la cosa molto male; in questo caso, meglio sparire piuttosto che incorrere nelle sue ire.

In famiglia è un marito devoto, che si prende cura di tutti e non fa mancare nulla.

La zone erogena di un Toro, uomo e donna, è il collo; questa zona, tanto è delicata e soggetta a malanni, quanto è sensibile se sfiorata, toccata con delicatezza, baciata con sensualità.

LA DONNA TORO
La donna Toro è indipendente, amorevole, fedele, cerca un compagno per tutta la vita, che le dia stabilità e la faccia sentire al sicuro; è testarda e non tollera il tradimento, con tutte le sue forze cercherà di tenere in vita il rapporto, negando anche a se stessa la sua fine, nel caso in cui dovesse arrivare al capolinea.

Nonostante sia un’abile seduttrice, difficilmente si butta in un’avventura senza futuro, ciò che va cercando è il matrimonio in cui darà tutta se stessa, anche sotto le lenzuola; amante del bello e del buon cibo, deve essere sedotta con raffinatezza e ricoperta di complimenti per le sue scelte di buon gusto.

Come madre è dolce e tende a ricoprire di attenzione i propri figli, a volte anche in maniera esagerata, togliendo loro la libertà di cui hanno bisogno per crescere.

Con le altre persone è allegra e chiacchierona inoltre, è un’abile amministratrice che sa bene come “far girare” i soldi.

L’UOMO TORO
L’uomo Toro è tradizionalista, oculato, attento, razionale e pratico; fedele e pieno di attenzioni per chi ama, si prodiga in coccole e regali per l’amore della sua vita che, sarà definito tale solo dopo aver soppesato ogni sfumatura del carattere e del rapporto che si è instaurato. Come la donna Toro, in amore cerca la sicurezza tuttavia, rispetto a lei, a lui manca la spigliatezza nello stare con altre persone. La sua donna ideale è quella che ama curare la famiglia, senza grilli per la testa, un porto sicuro da cui tornare ogni sera.

Come la mamma Toro, il papà Toro è molto presente, a volte troppo.

Non è un amante delle novità ed è spesso cocciuto; attento al denaro, è capace di lavorare instancabilmente per averne sempre di più.

IL TORO E IL LAVORO
Il Toro non ama attività rischiose, preferisce un reddito costante e sicuro, il suo obiettivo è quello di accumulare senza sprecare nulla; è portato per attività che siano a diretto contatto con i soldi, perfetto quindi per la contabilità o il settore bancario.

Essendo sensibile all’arte e ciò che è esteticamente gradevole, può mostrare una certa sensibilità verso la pittura e tutte le attività artistiche; spesso ha anche una bella voce perciò, non è inusuale che un Toro tenti la strada della musica e del canto.

Allo stesso modo, la passione per il cibo e il vino, lo possono portare a buttarsi nel settore della ristorazione.

Agricoltura, ecologia e natura sono altri “settori” in cui può affermarsi con successo.

BAMBINO
Il bambino Toro mostra già tutte le caratteristiche del segno ma, al contrario dell’adulto non è in grado di mediare gli eccessi e così, capita spesso di trovarsi di fronte un bimbo cocciuto e testardo che punta i piedi in maniera decisa per ottenere quello che vuole; gli scatti d’ira sono imprevisti e violenti e se lo si contraddice nella maniera sbagliata, senza far capire chiaramente i suoi errori, tenderà a impuntarsi sempre più.

Nonostante ciò, è un bimbo socievole, che ama fare amicizia e, per la sua capacità di analisi, diventa facilmente punto di riferimento per gli altri, e amico cui chiedere aiuto; quando lo si vede troppo silenzioso, isolato con aria cupa, è necessario però prepararsi al peggio, è probabile che la sua ira stia per riversarsi su qualcosa o qualcuno.

0 commenti:

Lettori fissi

Powered by Blogger.