lunedì, aprile 27, 2015

Visual Game, come giocare

In inverno, durante una giornata uggiosa, o quando ci si vuole semplicemente divertire con i propri figli,  Visual Game si rivela un ottimo passatempo.

Visual Game , con Pictionary e Draw Something, fa parte di quei giochi di società che sfruttano l’abilità o incapacità dei giocatori di disegnare per divertire e intrattenere; lo scopo è infatti quello di indovinare ciò che il proprio compagno di squadra ha disegnato e potere così arrivare per primi al traguardo.

All’interno della confezione sono contenuti un tabellone, 500 carte con l’indicazione di ciò che si deve disegnare, 6 segnalini colorati, la clessidra, 4 blocchetti da disegno, 4 matite, la clessidra, 40 gettoni.

Prima di iniziare è necessario formare le squadre, scegliere un segnalino e, all’interno di ogni squadra, decidere se i membri disegneranno a turno oppure sarà sempre lo stesso a farlo.

A questo punto si stabilirà chi deve iniziare e il disegnatore dovrà scegliere una delle categorie indicate sulle carte, ognuna con un valore diverso: oggetti (valore 3), azioni (valore 4), luoghi/professioni/animali (valore 5), fortuna (valore 6), proverbi/frasi celebri (valore 8) che però non può essere scelta.

La categoria deve essere indicata prima dell’estrazione della carta poi, una volta scelta, l’artista improvvisato dovrà girare la clessidra a iniziare a disegnare, facendo attenzione a terminare prima che tutta la sabbia sia scesa completamente; nell’eseguire questo compito non potrà usare lettere o numeri.

Spetterà al suo compagno di squadra indovinare cosa c’è rappresentato nel disegno; potrà tentare più volte e non potrà ricevere aiuti tramite gesti, frasi, segnali mimati; anche in questo caso, a definire il tempo a disposizione è la clessidra (la sabbia scorre in un minuto).

Se i compagni di squadra indovinano il disegno allora il segnalino avanzerà sul tabellone per un numero di caselle pari al valore indicato dalla categoria scelta e potrà ottenere il gettone posto sulla casella; nel caso in cui si trattasse di una casella bonus, si potrà rubare un gettone alla squadra avversaria.

Nel caso in cui nello spazio riservato alla categoria non ci fosse segnato nulla, automaticamente ci si dovrà riferire a quello che è indicato nella categoria dei proverbi/frasi celebri ma, a dover disegnare dovranno essere tutti i disegnatori, in contemporanea e tutti i compagni di squadra dovranno indovinare; la squadra che indovinerà per prima sarà anche quella che si muoverà sul tabellone.

A vincere è chi arriva primo alla casella 40 e ha ottenuto più punti.

0 commenti:

Lettori fissi

Powered by Blogger.