lunedì, luglio 10, 2017

Provato per voi, Splendida Jasmine Noir di Bvlgari


Con l’arrivo del caldo e della bella stagione abiti, accessori e anche profumi che indossiamo cambiano. Questi ultimi, in particolare, se con la stagione fredda erano morbidi e caldi, ora diventano fioriti e freschi, avvolgono coi i sentori dei fiori più belli e con le note più sensuali.

Anche le case di moda si adattano a queste necessità e lanciano sul mercato fragranze intense e piacevoli da indossare anche con l’afa e la calura. “Splendida Jasmin Noir” di Bvlgari appartiene alla Splendida Collection lanciata nel 2017 e racchiude tre fragranze: Splendida Rose Rose, Splendida Jasmin Noir e Splendida Iris D’Or.

Il packaging e la piramide olfattiva


Il packaging è strepitoso, elegante e raffinato come la donna a cui questo profumo è dedicata. La confezione esterna è nera, con la caratteristica scritta BVLGARI in oro sulla parte superiore e un riquadro dorato al centro. La bottiglia, dalla linea semplice e pulita, squadrata e rigorosa, riprende gli stessi colori ed è in vetro scuro con la semplice scritta “Jasmin Noir” e parte superiore in oro. Frontalmente la linea è ammorbidita invece da una curva che richiama la forma del décolleté femminile. Il design, nel suo complesso, anticipa la profumazione, opulenta ma semplice al tempo stesso, un insieme di contrasti.

Sophie Labbé, maestro profumiere che ha creato profumi di successo come Iceberg, Organza, Gianni Versace Couture, Ô d'Azur, Incanto Bloom, Signorina (nelle varie versioni), è colei che è riuscita a dar vita a Splendida Jasmin Noir.

La piramide olfattiva dà vita a un sentore appartenente alla famiglia floreale e legnosa. Eccola nello specifico:
- note di testa: gardenia, linfa verde;
- note di cuore: assoluta di gelsomino sambac, mandorla satinata;
- note di fondo: cuore di patchouli, legno di Kashmir, liquirizia, fava tonka.

Il video di presentazione


Se in passato, per presentare Jasmine Noir e le sue varianti erano stati utilizzati talvolta video evocativi con bellissime modelle, scenari strepitosi ed elementi scenici ricchi di fascino, questa volta il fulcro del girato è il semplice flacone di profumo (non si tratta della prima volta per Bvlgari).

Il flacone è mostrato in tutte le sue sfaccettature con uno sfondo psichedelico, quasi a voler anticipare la forza e l’energia che si percepisce al primo spruzzo, quando poche gocce di profumo si posano sulla pelle cominciando a far sentire le note di testa.



Splendida Jasmine Noir, mettiamolo alla prova


Appena spruzzato sulla pelle, le note frizzanti e fresche si fanno subito largo, la gardenia è un’esplosione fiorita che predomina su tutto: chiudendo gli occhi ci si immagina facilmente circondati da una distesa di piante dalle foglie verdi come la menta, punteggiate di fiori bianchi come il latte.

La prima impressione è che si abbia a che fare con un profumo primaverile ed estivo, estremamente femminile: è come una giornata che profuma di sole e di vita, una giornata di vacanza, un inno alla gioia.

Come è giusto che sia, le note di testa, le prime a comparire, scompaiono in tempi abbastanza rapidi; chi non ama i profumi particolarmente forti o fioriti non potrà che esserne felice perché in effetti, al primo spruzzo è abbastanza penetrante.

Con il passare del tempo il profumo muta ed ecco che le note di cuore si fanno sentire. Questa profumazione è quella che si sente sulla pelle per un periodo più lungo, alcune ore che permetteranno di adorare oppure odiare la profumazione.

In questo caso, sulla mia pelle il cambiamento è stato stupefacente: dalla freschezza è virato verso una dolce morbidezza che però non nausea (a meno che non se ne metta una quantità industriale), ora appare più talcato, meno “forte”, decisamente sensuale ed elegante.

Sul finale, dopo alcune ore, il profumo diventa “definitivo”: è ormai quasi un ricordo ma si avverte un sentore vagamente dolce, anche in questo caso non è stucchevole come può esserlo la vaniglia, ma molto delicato e caldo, con una nota di liquirizia che si avverte quasi all’improvviso.

“Splendida Jasmin Noir” di Bvlgari è un profumo adatto a una donna sofisticata ed elegante, una donna femminile e sensuale, non banale. Sebbene le prime note siano molto fiorite, non lo fanno rientrare in quelle profumazioni adatte principalmente alle signore un po’ ageé.

Perfetto da indossare in tutte le ore del giorno, è l’ideale sia in primavera che in estate anche se, in inverno e autunno, grazie alla sua freschezza iniziale, può rivelarsi tonico e stimolante.

Nelle profumerie è facilmente reperibile come eau de parfum nei 3 formati: 30 ml, 50 ml e 100 ml. Si può trovare nelle più famose profumerie come Douglas o, per risparmiare un po’ anche nelle profumerie online come Azzurra Profumi e ProfumeriaWeb.

Loading...

0 commenti:

Posta un commento