Lo yoga di Berlusconi

| 16 Settembre 2011
“Yoga for troubled souls”. Certo, lo yoga per chi è stressato, sottoposto giorno dopo giorno a situazioni difficili e inquietanti, per chi non riesce a stare a galla e necessita di una mano cui aggrapparsi, è utile.

Lo devono aver pensato anche in Olanda dove, un centro yoga ha pensato di utilizzare il volto di Berlusconi (ma anche del leader iraniano Ahmadinejad, Hu Jintao e Geert Wilders) per rendere più chiaro il concetto; sul sito è possibile leggere la lettera inviata virtualmente al Premier, un incoraggiamento a provare le lezioni per soli 5€. La cifra appare del resto abbordabile per la maggior parte delle persone, come lasciarsi sfuggire la possibilità?L’idea è dell’agenzia «KesselsKramer» che ha pensato di realizzare un fotomontaggio, impiantando la testa del premier sul corpo di un uomo in posizione yoga e aggiungere la scritta “Yoga per anime preoccupate”, seguita da: “Ogni essere umano dovrebbe provare lo yoga.

Ecco perché noi abbiamo invitato quelli che più ne hanno necessità ad una lezione di prova a 5€”.

Nella letterina promettono di riuscire a risolvere la situazione, agendo sulla postura e sulla forza di colui che viene definito l’uomo che “ha fottuto un intero paese”; sibillino il finale: So, look on the bright side: at least you’re more popular than Rupert Murdoch right now.Che tra i due nemici giurati stia per avere inizio anche una battaglia a colpi di yoga?

Loading...

2 pensieri su “Lo yoga di Berlusconi

  1. Laura

    Il ristorante è di cattivo gusto ma ci può stare, il cartellone decisamente è offensivo se consideri chi sono gli altri protagonisti. Negli USA mi è stato spifferato che invece di noi si parla bene… ci crediamo? 😉

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.