L’orchidea UNICEF per i nonni

| 20 Settembre 2011
Mancano meno di 2 settimane all’appuntamento annuale con la “festa dei Nonni” che, introdotta in Italia nel 2005 coincide con la ricorrenza degli Angeli Custodi.
Bistrattati, sottovalutati e spesso sfruttati sono una delle risorse più importanti della nostra società, un punto fermo per bambini e adolescenti, Angeli senza ali capaci di amare in maniera incondizionata e illuminare le giornate con uno sguardo o una carezza.
Nonostante ogni giorno sia quello giusto per dar loro un bacio, un abbraccio e un “grazie” per tutto ciò che fanno, il 2 ottobre è possibile festeggiarli con un piccolo pensiero che li renderà felici e farà anche del bene; niente non-ti-scordar-di-me questa volta, ma un’orchidea a sostegno delle attività UNICEF.
Sono 22.000 i bambini africani che ogni anno muoiono, sono 22.000 i bambini africani che ogni anno potrebbero essere salvati attraverso cure mediche, zanzariere, acqua potabile, alimenti terapeutici; non lasciamoci sfuggire questa occasione, l’1 e il 2 ottobre, nelle piazze italiane, cogliamo l’occasione di salvare una piccola vita innocente, una vita altrimenti destinata a un destino che non merita.

Sul sito UNICEF è possibile trovare la piazza più vicina in cui acquistare l’orchidea, una piccola spesa, per un grande gesto.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.