Guadagnare con un blog: posizioni e inserimento di AdSense

Per la maggior parte dei blog, AdSense rappresenta uno dei metodi principali di guadagno tuttavia, spesso, nonostante i numerosi visitatori, i blogger non riescono a ottenere buone performance; spulciando le guide di google mi sono imbattuta in alcune dritte che dovrebbero aiutare a ottenere qualche risultato, e ho pensato di condividerle con voi.

Quali sono quindi i consigli da seguire?Per prima cosa i banner vanno posizionati nella parte alta del sito, dovrebbero essere visibili senza che si debba fare lo scroll; chi “bazzica” il mondo degli advertising si trova, a volte, di fronte all’obbligo di porre le pubblicità in tale posizione, pena, l’esclusione dal programma e questo, dovrebbe essere indicativo della veridicità dell’affermazione.

Le zone più redditizie in assoluto sono quindi:
centralmente, sotto il titolo del post,
centralmente, dopo una brevissima introduzione all’articolo.
A seguire, i punti più redditizi sono:
sotto la barra di navigazione, prima del post,
la parte superiore della colonna a sinistra,
la parte sinistra dell’articolo,
la zona precedente il piè di pagina, dopo la “zona-post”.
Un guadagno minimo potrebbe venire anche da:
la parte inferiore della barra laterale sinistra,
la parte superiore della barra laterale destra,
la zona superiore del blog con esclusione di una piccola porzione a destra,
la parte destra dell’articolo.

la parte inferiore del post.Guadagni teoricamente irrisori invece dalle zone:

sotto il piè di pagina,
la parte inferiore della colonna a destra,
l’angolo superiore destro, nella zona del titolo del blog.
Gli esperti sottolineano tuttavia come non tutti i blog siano uguali e, in alcuni casi queste regole vengono stravolte; nel caso in cui si presentino articoli che assorbono l’attenzione e richiedano una lettura attenta, il banner sotto il post può risultare molto più utile rispetto a quello in altre posizioni all’interno del post stesso.
As-abovethefold vi permetterà di verificare, nel vostro blog, la zona considerata “calda” in cui i banner dovrebbero comunque sortire qualche effetto.

 

Prima di terminare, una dritta relativa al posizionamento; nel caso in cui si voglia inserire il banner all’interno dell’articolo, a un lato del post, con scritte che lo contornino, si dovrà inserire questa stringa:<div style=”display:block;float:left;margin:5px”>
CODICE
</div>
5px indica il “bordo” attorno al banner; se inserendolo vi sembrerà troppo vicino al testo aumentatelo di qualche pixel portandolo, per esempio, a 15px.
Se invece volete inserire un banner, senza preoccuparvi di metterlo in modo che le parole si affianchino ma desiderate posizionarlo al centro utilizzate questa porzione di codice:
<div style=”text-align:center”>
CODICE
</div>Se desiderate metterlo a destra sostituite “center” con “right” e se lo volete a sinistra utilizzate invece “left”.
Io nel frattempo continuo a sperimentare, prima o poi troverò i giusti abbinamenti.
Loading...

23 COMMENTS

  1. Ah grazie. A quello che mi avevi già spiegato e che sono riuscita ad applicare nel mio blog, mancava la info del "destra" e "sinistra". Bene, bene, mi farà sicuramente comodo!! Grazie mille 😉

  2. Ciao ho inserito questo codice nell'html:
    div style="display:block;float:left;margin:5px">
    CODICE
    /div>

    Gli annunci adsense mi apparivano in effetti sulla sx.. mentre sulla dx il post.. ma i link di adsense però.. non risultavano cliccabili..ho dovuto rimuoverlo.

    Sai che questo codice nel quale racchiudere adsense.. è stato modificato?
    Grazie

  3. Claudia, io ho appena fatto la prova e il banner mi risulta cliccabile… non capisco come mai.
    L'articolo è un po' vecchiotto in effetti, ogni tanto cambiano. Andrò a vedere, grazie 😉

  4. Provi a metterlo in una pagina e incollarmi il link? Magari non risulta cliccabile a te… non saprei… Adesso vado a prendere le piccole ma se me lo metti, appena torno lo guardo. Sennò ci sentiamo in FB e proviamo passo passo ;-). Come sei più comoda 😉

  5. Laura grazie sei gentilissima.. Non risultava cliccabile nemmeno ai miei amici… ed ho notato che altri blog che avevano lo stesso codice.. non avevano i link cliccabili. Difatti li ho avvisati.. e lo hanno rimosso.. Quindi non so dirti.. Ora ti aggiungo su FB magari quando ti becco on line possiamo provare insieme.. non so..

  6. Eccomi, ho fatto la prova e inserito in questa pagina una prova, non far caso al punto, però io lo vedo cliccabile.
    E' vero, scusa, mi ero dimenticata di aver tolto il collegamento a FB, ti aggiungo io 😉

  7. Ci sono alcuni punti interessanti nel tempo in questo articolo, ma non so se vedo tutti loro centro a cuore. Vi è una certa validità, ma mi prenderò opinione attesa fino a quando guardo ulteriormente. Buon articolo, grazie e vogliamo di più! In aggiunta a FeedBurner e

  8. Questo articolo in parte è superato, però devo dire che da quando ho usato questo metodo, ho iniziato a guadagnare un po' di più… certo, non chissà quanto. Certo che vogliamo di più, ce lo meritiamo 😉 Grazie del passaggio e del commento, buona serata 🙂

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.