Home Cucina Biscotti al cocco, una ricetta facile facile

Biscotti al cocco, una ricetta facile facile

by Laura C.
Oggi parliamo di qualcosa di sfizioso, della ricetta dei biscotti al cocco.
Per gli amanti del cocco questi biscotti sono una vera delizia; semplici da preparare, richiedono una scarsa esperienza culinaria ma anche un po’ di tempo a disposizione perché, se è vero che si preparano in pochi gesti, il riposo “ruba” 5 ore.
La quantità di farina di cocco (fresca o polpa fresca, scegliete voi) può essere aumentata o diminuita a seconda di quanto la si gradisce, quella indicata da me conferisce un sapore piuttosto consistente, perfetta perciò per i veri amanti di questo frutto.

La ricetta dei biscotti al cocco

Le dosi permettono di ottenere 35 biscotti circa che, per quanto sono buoni, rischiano di finire in pochissimo tempo; nel caso in cui avanzassero, consiglio di chiuderli accuratamente in una biscottiera o un contenitore tipo Tupperware.

Dosi:

200 gr di farina
100 gr di cocco
85 gr di burro
70 gr di zucchero a velo
1 tuorlo
1 uovo intero
zucchero q.b.
Setacciate la farina e disponetela a fontana poi, aggiungete il burro a temperatura ambiente, tagliato in piccoli pezzi; unite la farina di cocco o la polpa grattugiata, lo zucchero a velo, il tuorlo e l’uovo intero.
Biscotti al cocco
Rapidamente lavorate gli ingredienti con le mani (se amate la comodità utilizzate pure un impastatore tipo Kenwood con frusta K, solo per pochi minuti, a velocità bassa), formate una palla, avvolgetela nella pellicola per alimenti e mettetela in frigorifero per almeno 2 ore.

Trascorso questo tempo toglietela, spezzatela a metà e formate un paio di cilindri del diametro di 4/5 centimetri poi avvolgete ogni panetto nella pellicola e rimettete in frigorifero per 3 ore.

Trascorso questo tempo toglieteli e fateli rotolare nello zucchero quindi, tagliate delle “fette” alte un centimetro circa.

Adagiatele su una placca da forno imburrata oppure su un foglio di carta-forno e cuocete a 180° per 18 minuti circa; verificate la cottura perché ogni forno cuoce in maniera diversa perciò, dopo 13/15 minuti iniziate a tenere d’occhio i biscottini per evitare che brucino.

Una volta sfornati lasciateli raffreddare poi serviteli.

Buon appetito!

Loading...

Ti potrebbero interessare questi articoli

2 commenti

M.M. 6 Giugno 2012 - 10:56

Ecco mi hai fatto venire fame 🙂

Rispondi
Laura 6 Giugno 2012 - 11:17

Considerata l'ora mi sembra giusto 😉

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.