Agrimony, il Fiore di Bach per tornare a sorridere davvero

| 13 giugno 2018

Agrimony è uno dei 12 guaritori, il primo tra i Fiori di Bach perfetto per chi è molto sensibile alle idee degli altri, a chi si fa influenzare, a chi pur di star tranquillo e non litigare, tace e rinuncia a dir la sua facendo finta di nulla.

Carattere Agrimony

Le persone Agrimony sono persone allegre, felici, che mostrano sempre il loro lato positivo agli altri; sono le persone a cui ci si appoggia perché anche se hanno dei problemi, non lo mostrano e risulta più facile “scaricare” addosso a loro ogni frustrazione e ogni tormento.

Sono l’anima della festa, sono quelli di cui ci si circonda volentieri perché sempre felici, sempre sorridenti, sempre pronti a rallegrare il morale, a fare battute, scherzi, buffonate; al di fuori deve emergere sempre una patina sfavillante di gioia e allegria anche se, sotto sotto, bruciano il fuoco della delusione o della paura.

Quando si parla con loro dei problemi, aiutano a trovare sempre l’aspetto positivo, infondono ottimismo, aiutano a ritrovare l’equilibrio perduto negli altri come cercano di farlo con loro stessi.

Molto sensibili, agli occhi delle persone non vogliono apparire deboli e, per questo, a volte cercano la  soluzione dei problemi in vie di fughe pericolose come l’alcool; il silenzio e la solitudine sono una tortura, meglio non stare da soli, non sentire un assordante silenzio perciò, se in casa non c’è nessuno, accendono lo stereo o la televisione per stare in compagnia. Devono sempre avere qualcosa da fare, l’inattività li porterebbe a pensare, a riflettere e loro, vogliono  evitarlo assolutamente.

Il tipo Agrimony è quello che in quelle situazioni in cui tutto va male, fa di tutto per tenere gli altri su di morale e, se le cose vanno male a lui non ne parla ma fa come nulla fosse; deve imparare a gestire i conflitti, le ansie, le paure, invece che evitarle e far finta che non esistano.

Nello stato positivo, l’Argrimony trova in sé le risorse per affrontare i demoni e portarli alla luce, però non sempre accade.

Agrimony a cosa serve

Agrimony è perfetto per sbloccare le tensioni, ammettere come si è, riuscire ad ammettere e accogliere il dolore e la delusione; quando si fatica a dire di no per paura di deludere, per non voler fare del male agli altri, quando pur di non far del male si rinuncia a se stessi, questo è il rimedio perfetto.

Le tensioni, i problemi, le paure vanno lasciate andare, quando non si è in grado di farlo, quando si interiorizzano finendo per somatizzare o cercare le soluzioni in alcool, droga, fumo, abbuffate (anche notturne, quando l’ansia, il silenzio e il buio amplificano le emozioni e le sensazioni) Agrimony può essere un valido aiuto.

Ecco perciò che Agrimony è utile per smettere di fumare, in caso di ansia e fame nervosa, quando si soffre di onicofagia o si digrignano i denti di notte, in caso di abuso di alcool, droghe, nicotina; aritmie, tremori, colon irritabile, gastriti, mal di testa, angoscia, depressione, asma, irritazioni cutanee sono solo alcuni disturbi che questa personalità può manifestare.

Fiori di Bach Agrimony

Agrimony permette di acquisire il coraggio per affrontare le paure, le emozioni, i problemi, portandoli in superficie; permette di superare la paura di mostrarsi per quel che si è, senza tener conto del giudizio degli altri.

Ne consegue che Agrimony è perfetto anche per bambini e adolescenti che trovano un valido aiuto per non tenersi tutto dentro; i bimbi Agrimony appaiono sempre sorridenti, paccioccosi così come gli adolescenti tendono a non mostrare i loro disagi, però poi si mangiano le unghie, arrotolano i capelli attorno a un dito, ricadono nell’enuresi notturna, sviluppano dei tic.

Come assumere Agrimony

Agrimony dove si compra?

Reperire i fiori di Bach non è sempre semplice, non tutte le erboristerie o farmacie che vendono farmaci omeopatici ne sono fornite e sanno dare indicazioni precise.

Per questo motivo, a volte è più semplice reperirlo online, in particolare sul sito “Il giardino dei libri” dove è presente questo rimedio, prodotto da diverse case; in alternative, il rimedio è disponibile anche su Amazon o alcune erboristerie e farmacie online.

Come assumere Agrimony? La posologia è di 4 gocce da porre sotto la lingua per 4 volte al giorno ma per avere maggiori informazioni sull’assunzione e le alternative all’assunzione sublinguale, vi consigliamo di leggere l’articolo “Fiori di Bach, alleati di salute “  .

Loading...

3 thoughts on “Agrimony, il Fiore di Bach per tornare a sorridere davvero

  1. mary pacileo

    interessante il tuo post, non conoscevo questo agrimony e le sue proprietà

    Reply
  2. Margot Petit

    Sembrano molto interessanti soprattutto per me per sbloccare le tensioni, voglio provarli anche io ^^

    Reply
  3. Eugenia

    non ho mai approfondito il discorso dei fiori di Bach, devo dire che ho trovato questo tuo post molto interessante

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *