8 occasioni in cui regalare fiori

Il fascino di un fiore è nelle sue contraddizioni – così delicato nella forma ma forte nel profumo, così piccolo nelle dimensioni ma grande nella bellezza, così breve nella vita ma con un effetto così lungo.” (Terri Guillemets)

Ricevere un mazzo di fiori è sempre un piacere, chiuque lo riceva non può che gioirne e conservarne poi nel cuore il ricordo; ogni occasione è buona per regalare fiori, anche solo per far sapere a qualcuno che lo si sta pensando, tuttavia, noi vogliamo indicarvi 8 occasioni ideali in cui scegliere di regalare un bouquet.

1 San Valentino

Inviare bouquet per San Valentino  è sempre una scelta vincente; per emozionare e ribadire il proprio amore proprio nel giorno degli innamorati, è possibile scegliere tra tante varietà di fiori.

Chi ama stare sul classico potrà pensare alle classiche rose tuttavia, molti sono i fiori che possono essere uniti tra loro per creare un bouquet unico e speciale, con il garofano bianco, per esempio, si potrà dichiarare secondo il linguaggio dei fiori, amore dolce e fedeltà.

garofano bianco fedeltà

2 Per festeggiare una nascita

Tanti sono i regali che si possono fare a una neomamma e, un mazzo di fiori, risulta sempre molto gradito per festeggiare l’arrivo di una nuova splendida vita.

I fiori non solo portano allegria ma, ogni volta che la mamma guarderà il mazzo che le è stato donato in un’occasione così lieta e speciale, non potrà far altro che andare con la mente al proprio bambino, provando così stati elevati di amore e felicità.

In genere in queste occasioni si regalano tutine, giochini e altri accessori necessari per il nuovo arrivato o la nuova arrivata, perché non pesare invece anche alla mamma? Se si vuole stare in tema con il sesso del bambino si potranno regalare fiori in tonalità azzurre o rosa però, non è necessario, anche un bouquet colorato sarà di grande effetto.

In accordo con i gusti della neomamma, via libera a rose, orchidee, tulipani, margherite, calle, gigli e iris, per fare qualche esempio; se si portano direttamente in ospedale, meglio scegliere fiori dal profumo delicato.

3 Chiedere scusa

Chiedere scusa per alcune persone può essere davvero molto difficile, a volte non si riescono a trovare le parole giuste per mostrare il proprio pentimento o, più semplicemente, si è in imbarazzo.

Per dire “Mi dispiace” e cercare di farsi perdonare, riallacciare un rapporto, e avere il perdono di chi si è offeso, un bouquet è perfetto per rompede il ghiaccio.

Se il senso di colpa è davvero molto forte o si è provocato sentimenti di rabbia, e l’idea di presentarsi di persona mette paura, non c’è nessun problema, esiste la possibilità di inviare fiori a domicilio  scegliendoli direttamente online.

4 Festeggiare un compleanno

Che si tratti del compleanno della propria madre, di una sorella, di un’amica o una persona cui si vuole fare gli auguri e dimostrare che ci si è ricordati di lei in un giorno così importante, un mazzo di fiori è una scelta classica che rende felici.

Tra i fiori da scegliere per augurare  “cento di questi giorni”, è perfetto l’amaranto, simbolo di immortalità (non per nulla il nome deriva da amarantus, che significa “che non sfiorisce”), un fiore che dura a lungo e che per i Greci era perfetto per rappresentare i sentimenti che durano nel tempo e non cambiano mai.

5 Fare una dichiarazione ed esprimere un sentimento

Non per tutti è semplice usare le parole, per imbarazzo, timidezza, paura delle reazioni, a volte è davvero difficile trovare il modo di esprimersi.

In tutti questi casi un mazzo di fiori, proprio grazie al linguaggio dei fiori, può aiutare a trovare il modo di comunicare ciò che a parole non si riesce.

Se si è particolarmente bellicosi, il tanaceto è una vera e propria dichiarazione di guerra, se si vuol comunicare che si vuol offrire il proprio conforto, il calicanto è la risposta giusta; per dire a qualcuno che ci manca invece, una camelia rosa sarà il fiore perfetto.

camelia

6 Sorprendere qualcuno

Un mazzo di fiori, inviato o regalato senza che vi sia un reale moltivo è doppiamente benvenuto, perché aspettare un’occasione speciale per far saper a qualcuno che si sta pensando a lei? La persona che lo riceverà, in maniera così inaspettata, si sentirà lusingata e importante.

Se si vuole perciò sorprendere e far sentire speciale qualcuno, lo si vuole far sorridere, è bene sapere che un bouquet che arriva all’improvviso, fa breccia anche nei cuori più duri.

7 Dichiarare il proprio amore

San Valentino non è l’unico giorno nel corso dell’anno in cui dichiarare il proprio amore a una persona; per far sapere che è unica e speciale, che è l’unica che c’è nel cuore e l’unica a cui si pensa, ci sono molti giorni tra cui scegliere.

Un mazzo di fiori per dichiarare il proprio amore, è “il” gesto romantico che conquista immediatamente; una volta posati, con il loro vaso, ricorderanno per molti giorni la bella sensazione e lo stupore di aver ricevuto un dono che faccia sentire davvero speciali .

rose rosse amore

Le rose rosse per dire “ti amo” sono un grande classico ma, per dichiarare la propria passione, si può scegliere una bouganvillea mentre, se si tratta di un amore alla “Giulietta e Romeo”, scegliete il corniolo perché simboleggia un amore che sfida le avversità.

8 Per festeggiare un’occasione speciale

Per la festa della mamma, per festeggiare una laurea o una promozione sul lavoro, per salutare un nuovo inizio dopo un periodo difficile, per celebrare un anniversario, i fiori sono il regalo perfetto; versatili e ideali in moltissime occasioni, sono un regalo gradito anche da molti uomini.

Fiori in bouquet e piante in vaso riescono ad soddisfare tutti i gusti e rendere unica ogni occasione ma poi, diciamoci la verità, non serve un’occasione speciale per regalare fiori, ogni giorno è quello giusto.

Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.