I benefici del CBD e i suoi usi

CBD è la sigla di una sostanza, estratta dall’hashish legale che sta prendendo sempre più piede sugli scaffali di farmacie e negozi specializzati. Si tratta di una molecola che apporta innumerevoli benefici all’organismo senza alcuna controindicazione. Come puoi leggere anche qui, l’azione del CBD infatti non è psicoattiva al contrario del THC, ma è una molecola simile, che purtroppo in passato veniva confusa.

Il cannabidiolo grazie alle sempre più frequenti ricerche scientifiche trova impiego in varie terapie efficaci e funzionali che permettono di risolvere o perlomeno trattare alcune delle più temibili patologie in maniera naturale. Ad oggi, infatti, lo stile di vita predilige l’uso di sostanze biologiche e naturali che permettono di trovare il benessere psicofisico, ecco perché il CBD è così richiesto e al centro dell’attenzione per i suoi effetti anti-stress, antidolorifici e antidepressivi.

Cos’è il Cannabidiolo?
Il cannabidiolo è una sostanza completamente legale che non provoca allucinazioni o effetti psicoattivi a differenza degli altri cannabinoidi come il THC. Se quest’ultimo infatti causa euforia, ansia e stress, il CBD al contrario svolge un’azione completamente rilassante. La molecola infatti si lega ai recettori conosciuti scientificamente come CB2 che sono i responsabili della produzione di dopamina e serotonina gli ormoni del buonumore. Il cannabidiolo riesce a bloccare sul nascere gli attacchi di panico, il cuore che batte velocemente e le sensazioni spiacevoli che si presentano all’improvviso. Per questo motivo l’assunzione di CBD previene gli stati ansiosi o alcune patologie ad essi legati come la depressione. Proprio per la capacità di rilassare in maniera naturale e priva di controindicazioni sono sempre più richiesti prodotti a base di CBD non solo tra i giovani ma per persone di tutte le età che vogliono sostanze con effetti benefici sull’organismo naturali senza alcuna controindicazione.

Le varie forme del CBD
Trovare il CBD in commercio non è difficile considerando la sempre più crescente attenzione sul prodotto e i derivati dello stesso che ne contengono quantità variabili. La forma forse più comune è quella dell’olio di CBD, un prodotto naturale, versatile ed utile a vari scopi. L’olio è tra i prodotti più ricercati, può essere usato per condire gli alimenti come insalate o all’interno di preparazioni dolciarie. Si può usare l’olio come cura topica per le zone dove si soffre di psoriasi o infezioni della pelle o ancora per sfruttare il suo effetto antidolorifico si può applicare sulle zone dove si avvertono dolori.

Uno dei metodi più rapidi e comuni per l’assunzione è quello sublinguale, ne bastano poche gocce per avere i primi effetti già dopo pochi minuti. Il CBD i cristalli si può aggiungere e sciogliere nelle tisane ma richiede alcune accortezze durante la preparazione, attenzione a non far surriscaldare l’acqua altrimenti si corre il rischio di danneggiare i principi attivi.

Il CBD e gli sportivi
Sono tantissimi gli sportivi che sostituiscono le classiche pomate antidolorifiche o antinfiammatorie con l’olio di CBD. Sia per alleviare i dolori post allenamento o anche dopo un piccolo trauma, l’olio di CBD è l’ideale da applicare per via topica sul punto dolorante. Questa terapia è completamente naturale e consente di non assumere medicine se non strettamente necessario. Per gli sportivi è fondamentale limitare l’assunzione di sostanze chimiche che a lungo andare possono danneggiarli o provocare problemi ecco perché l’olio di CBD è un vero e proprio toccasana da avere sempre a portata di mano.

Liquido per l’e-cig
Chi vuole beneficiare dell’effetto rilassante del CBD può anche assumerlo attraverso il liquido utilizzato per la sigaretta elettronica. Il dispositivo permette di evitare tutte quelle problematiche legate alla combustione in quanto riscalda il liquido e produce vapore.

Le ricerche sul CBD
I primi studi sugli effetti del CBD risalgono agli anni ’70, in quel periodo infatti si scoprì che il principio attivo poteva stimolare la produzione di dopamina e serotonina limitando gli effetti dell’ansia, lo stress e la depressione. Le ricerche tutt’ora non sono terminate e approfondiscono ulteriori benefici della sostanza che risulta suscettibile di applicazione terapeutica per la cura di molteplici patologie anche molto importanti.

Ecco alcuni degli effetti del CBD:

>Analgesico e antinfiammatorio: il cannabidiolo agisce in maniera efficacie contro quei disturbi tipici dell’influenza e la sinusite come mal di testa, tosse e raffreddore.

>Antidepressivo e antipsicotico: la ricerca ha confermato che la molecola del CBD si lega ad alcuni recettori neurali, in questo modo, il CBD, può essere usato per risolvere quelle patologie legate allo stress e alla degenerazione delle cellule come la schizofrenia, gli attacchi di panico o le patologie causate da stress post traumatico.

>Antiossidante: il CBD riesce a combattere l’azione dei radicali liberi per questo motivo è un valido alleato anche per la pelle, sono moltissime infatti le case cosmetiche che propongono balsami e creme a base di questa sostanza. L’olio di CBD può essere un vero e proprio elisir di bellezza per chi soffre di acne, psoriasi o pelle secca e problematica.

Il CBD inoltre è un ottimo alleato per tutti coloro che soffrono di disturbi legati all’apparato digerente, riesce infatti ad alleviare nausea, vomito e diarrea, stimola l’appetito e favorisce la corretta digestione.

Dove acquistare il CBD
Sono numerosi i negozi specializzati e anche gli e-commerce online dove è possibile acquistare il CBD. Uno dei leader nella vendita del prodotto è JustBob.it, uno shop che propone una vasta gamma di prodotti e un servizio unico nel suo genere. Prima di acquistare i prodotti a base di CBD è sempre meglio controllare che l’estratto venga ricavato dalle infiorescenze e che sia presente in una certa percentuale che si aggira al 10% o al 30% in questo modo gli effetti del prodotto saranno visibili in poco tempo.

Loading...

3 COMMENTS

  1. Il CBD è sempre più rivalutato a scopo terapeutico dato che si rivela ottimo per tante patologie infiammatorie e degenerative

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.