Home Mamme Cosa fare a Formentera con i bambini

Cosa fare a Formentera con i bambini

by Laura C.
Formentera

Formentera, splendida e amata per le spiagge incantevoli e la movida, è anche luogo ideale in cui trascorrere del tempo con i bambini e la famiglia.

Non dispone di un aeroporto e non è collegata alla terraferma tramite ponti perciò, è possibile raggiungerla solo in barca; all’interno dell’isola, per godere dei bei panorami e delle numerose attività che offre, è però necessario spostarsi con i mezzi.

Dovendosi spostare con i bambini, l’automobile a noleggio è sicuramente consigliata; servizi di noleggio come quelli offerti da www.formenteramotorent.com permettono di organizzare al meglio le proprie giornate e muoversi in tutta autonomia.

Con i bambini  a volte le pause e le fermate lungo la strada diventano la normalità perciò, meglio prepararsi prima e organizzarsi per tempo, prenotando in anticipo un mezzo di trasporto.

Vediamo però cosa fare e cosa a visitare a Formentera con i più piccini.

Cap de Barbaria e la Cova Foradada

Cap de Barbaria, è un faro incorniciato in uno splendido scenario; da questa posizione invidiabile, a picco sul mare, è possibile narrare le vicende dei pirati che un tempo cercavano di approdare sull’isola.

I bambini sono sempre affascinati dalle storie di pirati perciò, perché non passare un po’ di tempo sognando e immaginando avventure indimenticabili?

Poco lontano da questo luogo si nasconde però una sorpresa che entusiasma i bambini di tutte le età e, spesso, anche gli adulti.

Lontano dalla movida, i più piccini potranno giocare a fare gli esploratori (sotto la supervisione degli adulti), avventurandosi nella Cova Foradada. Grotta naturale a cui si accede tramite scalette, una volta percorsa, permette di arrivare a un’apertura che offre uno scenario davvero unico.

Passeggiate nella natura

A Formentera esistono numerosi itinerari da percorrere in bicicletta o a piedi; sono sentieri di varia difficoltà, perfetti per essere affrontati sia da chi pratica trekking in maniera abituale, sia da principianti.

Tra i più semplici, alcuni sono anche abbastanza brevi e perfetti per essere percorsi con i bambini.

El Pilar De La Mola-Sa Cala lo si percorre in una ventina di minuti e si snoda all’interno di un paesaggio bucolico estremamente rilassante; passeggiando tra vigneti e case rurali, ci si imbatte anche in animali che pascolano. L’itinerario si conclude regalandoci uno strepitoso panorama su Evissa e alcune isolette.

Nei giorni di mercato qui si può anche ascoltare musica dal vivo.

Formentera

Es Cap – Punta Rasa è davvero un percorso originale che mostra, in pochi chilometri, varie anime di Formentera. Semplice e adatto a tutti, permette di conoscere ambienti rurali e boscosi prima di arrivare al termine della camminata dove si viene accolti da Punta Rasa e lo splendore delle sue rocce che si affacciano sul mare.

Scoprire l’isola a cavallo o in bicicletta

Per i più piccini una bella passeggiata a cavallo può diventare un’avventura indimenticabile; numerose sono le possibilità offerte dall’isola e diverse sono le “società” che offrono questo servizio.

Si può passeggiare in spiaggia, tra i campi, all’alba o al tramonto.

Le passeggiate possono avere una durata variabile; per conoscere tutti i dettagli e scoprire i servizi disponibili è però necessario contattare una delle aziende che offre questo servizio sull’isola.

Se invece la vostra passione è la bicicletta, considerate che esistono molte piste e sentieri che possono essere percorsi proprio grazie alle due ruote; tenete solo conto della difficoltà del sentiero. Se camminando un bambino dovesse stancarsi, può sempre essere preso in braccio, con la bicicletta tutto si fa invece più complicato.

Una giornata in spiaggia

Come detto in precedenza, Formentera è nota per le sue bellissime spiagge che hanno molto da offrire anche ai bambini e alle famiglie.

Per visitarne il più possibile e scegliere la preferita, ribadiamo che il modo migliore è spostarsi con un’automobile; anche dal portale www.alquilercochesformentera.com è possibile prenotare automobili e biciclette per andare alla scoperta delle spiagge e praticare sport acquatici.

In molte spiagge è possibile infatti praticare kayak, paddle stand up (o paddle sup) o fare immersioni; in molti casi i bambini, soprattutto se hanno già un po’ di esperienza con queste attività, possono passare il tempo divertendosi e lanciandosi in entusiasmanti avventure.

Tra le spiagge imperdibili ci sono quella di Illetes e Ses Illetes; sono molto frequentate e caratterizzate da sabbia bianca e fine. Qui però, oltre a praticare sport acquatici, sono disponibili anche ristoranti e bar in cui fermarsi a spizzicare, mangiare o, per gli adulti, bere un cocktail.

Se volete far “scorrazzare” i bambini in tutta tranquillità su una spiaggia grande e tranquilla, la spiaggia di Mijiron è quello che fa per voi; la spiaggia è di sabbia dorata e il mare cristallino, ve ne innamorerete a prima vista.

Mulino a Formentera

Se vi avanza del tempo, con i bambini potrete poi andare alla ricerca e visitare i fari disposti in varie parti dell’isola oppure, andare ad ammirare i mulini a vento.

Loading...

Ti potrebbero interessare questi articoli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.