Category Archives: Oli essenziali

Come fare i bagni aromatici

Gli oli essenziali, preziosi alleati della nostra salute, vengono assorbiti dal corpo umano in diversi modi, uno di questi è il bagno aromatico da eseguire sia caldo che freddo, a seconda del risultato che si intende raggiungere; il bagno caldo è rilassante, sedativo, elimina le tossine e scioglie i muscoli, il bagno freddo invece, è… Continua a leggere »

Olio essenziale di niaouli, proprietà e utilizzo

L’olio essenziale di Niauoli viene estratto dal Niaouli, il cui nome botanico è Melaleuca Quinquenervia e appartiene alla famiglia delle myrtaceae; può crescere fino a 20 metri d’altezza, è un sempreverde, le foglie sono lanceolate, lineari e si trova soprattutto in Tasmania e Australia. Ecco le caratteristiche dell’olio essenziale: estrazione: distillazione a vapore di foglie… Continua a leggere »

Olio essenziale di menta piperita, proprietà e utilizzo

La menta piperita, il cui nome botanico è mentha piperita, appartiene alla famiglia delle laiatae; piccola pianta erbacea, si caratterizza per le foglie lanceolate dal bel colore verde brillante e i fiori raccolti in spighe. Ecco le caratteristiche dell’olio essenziale: estrazione: distillazione a vapore pianeta dominante: Mercurio, Venere colore: giallo chiaro o verdognolo volatilità: media… Continua a leggere »

Olio essenziale di cipresso, proprietà e utilizzo

Il cipresso (cupressus sempervirens), pianta sempreverde tipica del bacino Mediterraneo appartenente alla famiglia delle cupressaceae, può raggiungere i 30/35 metri d’altezza; ornamentale, lo si ritrova a filari presso i cimiteri come simbolo di eternità (sempervirens vuol dire “che vive per sempre”). La mitologia greca narra che Ciparisso, amante del dio Apollo, viveva sull’Isola di Ceo in compagnia… Continua a leggere »

Olio essenziale di incenso, proprietà e utilizzo

L’incenso, il cui nome scientifico è boswellia carterii, appartiene alla famiglia delle Burseraceae; originario dell’Africa era considerato un albero pregiato e sacro, al punto da venire utilizzato non solo a scopo curativo, per preparare maschere di bellezza, cosmetici (le donne egizie lo utilizzavano per truccare gli occhi), ma anche all’interno dei rituali religiosi. La pianta,… Continua a leggere »