Home Guida all'acquisto e test prodotti Come scegliere i pantaloni perfetti in base al fisico

Come scegliere i pantaloni perfetti in base al fisico

by Laura C.
pantaloni a vita alta

Scegliere i pantaloni perfetti in base al fisico è importante per valorizzare la silhouette e sentirsi sempre al meglio. Trovare i pantaloni giusti può fare una grande differenza, non solo per il l’aspetto, ma anche per l’autostima.

Esploriamo insieme i tagli di pantaloni più adatti per ogni tipo di fisico.

Identificare il tipo di fisico

Prima di entrare nei dettagli dei vari pantaloni, è essenziale capire quale tipo di corporatura si ha. Questo passaggio è fondamentale perché permetterà di scegliere i pantaloni in base al fisico che meglio valorizzano e fanno sentire sicuri di se stessi.

Il corpo umano può essere paragonato a un dipinto: ogni corpo è una tela unica, con le sue linee e proporzioni, che meritano di essere messe in risalto nel modo migliore. Ecco come identificare il tipo di fisico:

  1. fisico a pera: se i fianchi e le cosce sono più larghi rispetto a spalle e vita, probabilmente si ha un fisico a pera. Questo tipo di corpo è caratterizzato da una parte superiore più sottile e una parte inferiore più pronunciata.
  2. fisico a mela: se il busto è pieno, le spalle sono larghe e la vita è poco definita, con gambe relativamente più sottili, allora si ha un fisico a mela. La silhouette tende a concentrarsi nella parte centrale del corpo.
  3. fisico a rettangolo: se spalle, vita e fianchi sono della stessa larghezza, si ha un fisico a rettangolo. Questo tipo di corpo è piuttosto lineare, con poche curve naturali.
  4. fisico a clessidra: se si hanno spalle e fianchi della stessa larghezza con una vita stretta, allora si ha un fisico a clessidra. Le curve sono ben proporzionate e la vita è chiaramente definita.
  5. fisico a triangolo invertito: se le spalle sono larghe, il busto è pieno e i fianchi e le gambe sono più sottili, si ha un fisico a triangolo invertito. Questo tipo di corpo tende ad avere una parte superiore più robusta rispetto alla parte inferiore.

Un pantalone per ogni tipo di fisico

Identificati i vari tipi di fisico, si può decidere quali pantaloni sono più adatti per ciascuno di essi. Scegliere i pantaloni in base al fisico aiuterà a mettere in risalto i punti di forza e a bilanciare le proporzioni.

Fisico a pera

Per chi ha un fisico a pera, l’obiettivo è bilanciare i fianchi più larghi con la parte superiore del corpo. I pantaloni a palazzo sono una scelta eccellente.

Pantaloni palazzo

I pantaloni palazzo sono perfetti per un fisico a pera

Con la loro linea ampia, aiutano a equilibrare i fianchi larghi, creando una silhouette più armoniosa. Optare per pantaloni a vita alta è un altro trucco efficace. La vita alta mette in risalto la vita stretta e allunga visivamente le gambe, creando un effetto slanciato. Inoltre, i colori scuri come il nero, il blu scuro o il verde militare, tendono a snellire la figura, rendendo i fianchi meno pronunciati.

Fisico a mela

Per un fisico a mela, il focus è distogliere l’attenzione dal busto pieno e mettere in risalto le gambe sottili.

I pantaloni a sigaretta sono ideali perché abbracciano le gambe, evidenziandone la forma slanciata. E’ una buona idea anche scegliere pantaloni a vita media o alta per creare l’illusione di una vita più definita e per dare struttura alla figura.

I pantaloni con pinces sono un’altra ottima opzione. Le pinces aggiungono un po’ di volume alla parte inferiore del corpo, bilanciando le proporzioni rispetto alla parte superiore.

pantaloni a sigaretta

Pantaloni a sigaretta

Colori vivaci o con stampe, possono attirare l’attenzione sulle gambe e bilanciare la figura.

Fisico a rettangolo

Se il fisico è a rettangolo, l’obiettivo è creare l’illusione di curve. I pantaloni a vita bassa possono essere molto efficaci in questo senso, poiché abbassano il punto vita e possono dare l’impressione di fianchi più larghi.

Dettagli come tasche laterali, balze o pieghe aggiungono volume ai fianchi, rendendo la silhouette meno lineare.

Pantaloni a vita bassa

Per il fisico a rettangolo sono perfetti i pantaloni a vita bassa

Un altro trucco è utilizzare una cintura. I pantaloni con cintura evidenziano la vita, creando una figura più femminile e proporzionata. Inoltre, i tessuti con un po’ di elasticità possono modellare le forme e aggiungere comfort.

Fisico a clessidra

Il fisico a clessidra è spesso considerato il più equilibrato e proporzionato, quindi l’obiettivo è sottolineare la vita stretta e mettere in risalto le curve naturali.

I pantaloni a vita alta sono perfetti per questo scopo, poiché evidenziano la vita e allungano le gambe. I pantaloni a sigaretta o skinny sono altrettanto ottimi, poiché mettono in risalto le gambe mantenendo l’armonia delle proporzioni.

pantaloni a vita alta

Jeans a vita alta

Per un look più sofisticato, i pantaloni svasati sono un’ottima scelta. Questi pantaloni aggiungono un tocco di eleganza e bilanciano le curve del corpo, offrendo un effetto molto chic.

Fisico a triangolo invertito

Chi ha un fisico a triangolo invertito, ha come obiettivo quello di creare volume nella parte inferiore del corpo per bilanciare le spalle larghe.

I pantaloni svasati o a zampa di elefante sono ideali perché aggiungono volume nella parte inferiore e bilanciano la silhouette.

Pantaloni a zampa di elefante

I pantaloni a zampa di elefante sono l’ideale per chi ha un fisico a triangolo invertito

Optare per pantaloni a vita media o alta aiuta a definire la vita e spostare l’attenzione verso il basso.

Dettagli come tasche, decorazioni o pieghe sulle gambe aggiungono volume e interesse visivo, contribuendo a creare un look più proporzionato

Consigli Generali

Indipendentemente dal tipo di fisico, ci sono alcuni consigli generali che possono aiutare a scegliere i pantaloni perfetti.

Materiali e texture

Scegliere i materiali giusti è fondamentale.

I tessuti rigidi e strutturati, come il denim o il twill, aiutano a modellare meglio la figura, offrendo un aspetto più definito e sofisticato. Questi tessuti sono ideali per creare una silhouette pulita e ben strutturata.

D’altra parte, i tessuti morbidi e leggeri, come il cotone o il lino, aggiungono comfort e sono perfetti per un look casual e rilassato.

La scelta del tessuto dipende anche dalla stagione e dall’occasione. Ad esempio, un paio di pantaloni di lino sono perfetti per l’estate, mentre il velluto è ideale per l’inverno.

Lunghezza dei pantaloni

La lunghezza dei pantaloni è un altro elemento cruciale. La lunghezza giusta può allungare le gambe e migliorare la postura generale.

E’ necessario assicurarsi che i pantaloni siano della giusta lunghezza, evitando che siano troppo corti o troppo lunghi.

Per i pantaloni a sigaretta o skinny, la lunghezza dovrebbe arrivare appena sopra la caviglia per un effetto slanciato.

Pantaloni skinny

I pantaloni skinny deve arrivare poco sopra alla caviglia

Per i pantaloni a palazzo o svasati, la lunghezza dovrebbe coprire leggermente le scarpe per un look elegante.

Vestibilità e Comfort

Mai dimenticare l’importanza della vestibilità e del comfort.

Anche i pantaloni più belli non avranno un bell’aspetto se non sono comodi. E’ necessario assicurarsi che i pantaloni siano ben aderenti ma non stretti, offrendo libertà di movimento. Vanno sempre provati pantaloni prima di acquistarli per verificare che calzino perfettamente.

La moda deve far sentire bene, non solo apparire bene.

Colori e stampe

I colori e i pattern possono influenzare notevolmente l’aspetto generale.

I colori scuri, come il nero, il blu navy e il verde oliva, tendono a snellire la figura e sono perfetti per minimizzare le aree che preferite non enfatizzare.

Le stampe, d’altra parte, possono aggiungere volume e interesse visivo. Ad esempio, un paio di pantaloni a righe verticali può allungare visivamente le gambe, mentre una stampa a quadri può aggiungere volume e struttura.

Scegliere i pantaloni in base al fisico non solo aiuta a valorizzare i propri punti di forza, ma contribuisce anche a sentirsi più sicuri e a proprio agio.

La chiave è però sempre celebrare la propria unicità e sentirsi bene con sé stessi. Quindi, scegliete i pantaloni che meglio vi valorizzano e che vi fanno sentire al meglio ogni giorno.

Related Articles

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.